Tempo di lettura: 1 minuti

Nel 1870, Jules Verne pubblicò Ventimila leghe sotto i mari, un vero e proprio trattato scientifico del contesto marino.
Il Nautilus, con il suo moto incessante, è stato il mezzo mediante il quale osservare tutte le meraviglie sottomarine conosciute al tempo della scrittura.
Sotto il comando dell’audace capitano Nemo, il Professore e naturalista Pierre Aronnax compie un viaggio fantastico in cui prende nota e registra ogni cosa che il suo occhio vede, scrutando dalle profondità oceaniche fino alla superficie.
Questo racconto è ancora oggi uno degli sforzi più completi e apprezzabili di informazione riguardo il mondo sommerso, sconosciuto ai più.
150 anni dopo, nasce Nautilus 2.0, una nuova rubrica di TRaMe che si pone l’obiettivo di raccontare quello che vede, nota e studia il suo equipaggio nel mondo mediterraneo e allargando la visuale ogni volta che lo reputa necessario.
A differenza del Professore Aronnax, non tratteremo di flora e fauna marina, ma di capitale culturale, sociale e politico, di capitale umano insomma, (costretto e) capace di muoversi in un contesto storico bombardato da continui accadimenti che ne condizionano senza sosta il presente e il futuro.
La nostra realtà è sempre più plurale e molteplici sono i punti di vista necessari alla sua comprensione: alternando la navigazione a quota periscopio all’immersione profonda, proveremo a raccontare gli avvenimenti principali, sviluppando la capacità d’informazione di questo blog nella sezione EdabNèa, oltre il lavoro già collaudato delle singole rubriche mensili.
Il nostro focus sarà sempre mediterraneo, ma ci riserveremo la possibilità di allargare il perimetro tutte le volte che lo reputeremo opportuno.
Inoltre, nella cabina ristorante, un altro appuntamento attende Voi lettori: “Un Brunch con…”!
Ogni mese un membro del nostro equipaggio intervisterà un personaggio pubblico, di livello nazionale o locale, che ci aiuterà a capire meglio un fatto attuale, un evento storico oppure una prospettiva futura, tramite un dialogo autentico e sincero che ruoterà attorno ad ampie e interessanti tematiche.

Dunque, benvenuti a bordo. Nautilus 2.0 è pronto a salpare.

Francesco Di Donna
Caporedattore di TRaMe
Blog di Educare alla Bellezza

Illustrazione di Riccardo Ventura