Tempo di lettura: 0 minuti

Puglia, 2017

Quando penso alla cucina penso ai sapori e ai profumi che inondavano la cucina di mia nonna. Uno dei primi profumi, che ho imparato a riconoscere fin da piccola, è stato il profumo del sugo che veniva preparato in un grande pentolone nel quale piano piano ribolliva. Per me la cucina e i suoi sapori hanno sempre trasmesso l’idea di unione e condivisione. E questo credo dipenda anche dal fatto che sono nata e cresciuta in Italia, paese nel quale il cibo svolge un ruolo importante nelle nostre vite, il pranzo e la cena, sono dei pasti imprescindibili per ognuno di noi, soprattutto per le nostre nonne che ci vedono sempre troppo magri! Il bello dell’Italia è proprio la nostra tradizione culinaria, che cambia per ogni regione ed è stupendo vedere come ogni angolo del nostro paese assuma una sfumatura diversa anche in base al cibo. Credo che una delle esperienze più belle sia perdersi tra i vicoli di Bari Vecchia e osservare le signore che ogni giorno preparano le orecchiette con tanta passione e dedizione.

Bari Vecchia, 2017