Tempo di lettura: 0 minuti

luogo
/luò·go/
sostantivo maschile
Ambito spaziale idealmente o materialmente determinato

Mia nonna, che da tempo fatica a camminare, è molto che non celebra il rito della messa. Tuttavia, ogni sera, alle sette in punto, recita il rosario. 
Da piccola mi spiegò che tale preghiera può essere recitata in qualsiasi momento della giornata, in autonomia o assieme ad altri credenti, nella stanza di casa o in una Chiesa.