Tempo di lettura: 0 minuti

Pagai il tuo amore con il tradimento

e sparsi il succo della mia stirpe

sulla terra selvatica delle mie chimere,

ma tu gridavi ‘straniera’

fuori dalle tende.

Decidere, agire, decidere, agire.

La magia è atto creativo,

ma tu gridavi ‘maledetta’

fuori dal tempio.

Da maledetta divenni male,

sputai fuoco sulla carne che volevo indossare

e sulle creature che la tua indossavano

e sparsi il succo della tua stirpe

sulla florida terra delle mie epifanie.

La mia violenza fu istinto,

mai meditazione.

Quando decidesti di crociffere

Me

Io decisi di distruggere te

e risorgere

Dea.

Illustrazione: dipinto di E. Delacroix, La furia di Medea, 122,5 x 84,5 , Louvre, Parigi.