Tempo di lettura: 0 minuti

Il rifugio nei corpi vicini. Il sangue scorre come acqua nei canali, confluisce negli occhi che guardano e dicono “continua a ballare nel tuo porto sicuro. oltre gli scogli delle illusioni sarà la tua nave.”